Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Monsignor Leopoldo Girelli va in India

Terrasanta.net
13 marzo 2021
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
Monsignor Leopoldo Girelli va in India
Monsignor Leopoldo Girelli durante un discorso pronunciato a Cipro nel maggio 2019.

Il rappresentante pontificio a Gerusalemme, e presso il governo di Cipro, è stato nominato il 13 marzo 2021 ambasciatore della Santa Sede a New Delhi.


(g.s.) – Lascia la Terra Santa mons. Leopoldo Girelli. Quest’oggi, 13 marzo 2021, la sala stampa della Santa Sede ha reso nota la sua nomina a nunzio apostolico in India. L’arcivescovo, che è delegato apostolico a Gerusalemme e in Palestina, oltre che nunzio apostolico in Israele e a Cipro, si trasferirà quindi presto a New Delhi.

Di origini bergamasche, mons. Girelli era stato nominato rappresentante pontificio a Gerusalemme nel settembre 2017. Giunse nella Città Santa nel dicembre dello stesso anno. Tutte le sue esperienze come ambasciatore del Papa si sono svolte nel continente asiatico.

Girelli, oggi 68enne, ha frequentato la Pontificia accademia ecclesiastica, che cura la formazione del personale diplomatico della Santa Sede, tra il 1984 e il 1987. Ha quindi prestato servizio nelle nunziature di Camerun (1987-1991) e Nuova Zelanda (1991-1993). Richiamato a Roma, ha lavorato per 8 anni in Segreteria di Stato. Nel 2001 è stato inviato alla nunziatura negli Stati Uniti.

Nel 2006 ha ricevuto l’ordinazione episcopale e ottenuto il suo primo incarico come nunzio in Indonesia e a Timor Leste. Nel 2011 papa Benedetto lo ha trasferito alla nunziatura di Singapore, assegnandogli anche altri uffici: nunzio presso l’Associazione delle Nazioni del Sud-est Asiatico (Asean) e delegato apostolico in Malaysia e in Brunei, oltre al delicatissimo compito di rappresentante pontificio non residente presso il governo del Vietnam.

La via della Legge
Massimo Pazzini

La via della Legge

Midrash sul Salmo 119
Nel silenzio

Nel silenzio

Una guida letteraria
La Terra Santa crocevia di dialogo
Narcyz Stanisław Klimas

La Terra Santa crocevia di dialogo

A 800 anni dall’incontro tra Francesco e al-Malik al-Kāmil