Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Settembre 2019


A Hippos c’è un’altra «moltiplicazione dei pani»
Christophe Lafontaine

A Hippos c’è un’altra «moltiplicazione dei pani»

In un sito archeologico a Sussita, sulla sponda orientale del lago di Tiberiade in Israele, è tornato alla luce un pavimento musivo di 1.500 anni fa. Tra le figure rappresentate anche ceste di pane e vari pesci.

Laura Silvia Battaglia

La femminista velata

Contro gli stereotipi. L'influencer saudita Amy Roko, molto seguita su Instagram, conduce una personale battaglia per la liberazione dagli stereotipi che avviluppano le donne nel suo Paese.

Fulvio Scaglione

Aramco non olet

La grande impresa petrolifera Saudi Aramco attraversa un periodo di crisi per la caduta dei prezzi del greggio sul mercato. E tuttavia resta l'azienda più redditizia del pianeta. Molti investitori e speculatori di tutto il mondo vorrebbero acquistare le sue azioni. In barba a tutto.

Tel Aviv celebra i cent’anni dello stile Bauhaus
Christophe Lafontaine

Tel Aviv celebra i cent’anni dello stile Bauhaus

Affacciata sul Mediterraneo, la città di Tel Aviv, in Israele, annovera circa 4 mila edifici costruiti tra gli anni Venti e Quaranta del Novecento ed ispirati allo stile Bauhaus, sorto in Germania giusto cent'anni fa.

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Preti verdi
Mario Lancisi

Preti verdi

L'Italia dei veleni e i sacerdoti-simbolo della battaglia ambientalista
Dizionario Bergoglio
Francesc Torralba

Dizionario Bergoglio

Le parole chiave di un pontificato
Più forte della morte è l’amore
Francesco Patton

Più forte della morte è l’amore

Meditazioni e preghiere per la Settimana Santa
La trappola del virus
Camillo Ripamonti, Chiara Tintori

La trappola del virus

Diritti, emarginazione e migranti ai tempi della pandemia