Terrasanta.net - Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
Presentazione il 26 ottobre 2017 a Roma, in via Matteo Boiardo 16. Alle ore 17.30.

Una Storia della Chiesa etiope

26/10/2017  |  Roma
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Nella cornice degli “Incontri a Villa Massimo” la Fondazione Terra Santa propone:

 

Storia della Chiesa ortodossa
Tawāḥedo d’Etiopia

L’opera più completa sul cristianesimo etiopico
(in due tomi indivisibili)

Giovedì 26 ottobre alle 17.30
presso la Delegazione della Custodia di Terra Santa
a Villa Giustiniani Massimo
in via Matteo Boiardo, 16Roma

 

Introduce: 

fra Giuseppe Ferrari ofm, delegato del padre Custode per l’Italia e presidente della Fondazione Terra Santa

Intervengono:

• Alberto Elli, autore dell’opera, esperto di Etiopia e di cristianità orientali

• prof. Tedros Abraha ofm cap, professore di teologia biblica, etiopico classico ed esegesi etiopica

• S.E. card. Leonardo Sandri, prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali

 

L’Etiopia, uno degli Stati più antichi al mondo, è l’unico dell’Africa subsahariana senza una significativa storia coloniale e nel quale la religione cristiana sia riuscita a conservarsi indipendente dal dominio musulmano. La sua Chiesa è la prima che si instaura e diffonde il messaggio di Cristo in una terra dell’Africa nera. Non solo, essa non è il risultato dell’opera missionaria europea, ma nasce e fiorisce ben prima di tante cristianità “occidentali”.
L’opera monumentale che verrà presentata, frutto di anni di ricerca e di studio, vuole essere pertanto un contributo a far conoscere a un pubblico più vasto la ricchezza della storia e della spiritualità della Chiesa etiopica, dalle sue origini nella prima metà del IV secolo fino ai primi anni di questo XXI secolo. E non si tratta soltanto della storia della Chiesa, ma anche della storia dell’Etiopia, come Stato e come civiltà, visto il legame inscindibile che, fino a pochi decenni fa, ha sempre unito Chiesa e Stato in quel remoto angolo del Corno d’Africa, sì da fare del cristianesimo l’anima del popolo e il motore della sua storia.

 

Incontro pubblico con ingresso libero.

Per raggiungere via Boiardo con i mezzi pubblici: fermata Manzoni della linea A della metropolitana.

Finalmente libera!
Asia Naurīn Bibi, Anne-Isabelle Tollet

Finalmente libera!

I bambini non perdonano
Vanessa Niri

I bambini non perdonano

Che fine ha fatto l’infanzia al tempo del coronavirus?
Perché la politica non ha più bisogno dei cattolici
Fabio Pizzul

Perché la politica non ha più bisogno dei cattolici

La democrazia dopo il Covid-19