Terrasanta.net | Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Riflessioni sulla blasfemia oggi

Terrasanta.net
12 ottobre 2016
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
Riflessioni sulla blasfemia oggi

Esperti di varie discipline umanistiche si misurano con il tema ben delineato dal titolo del libro, a partire dagli atti terroristici che sconvolsero la capitale francese all’inizio del 2015.


Chi s’è rassegnato a prendere le cose della vita di pancia è dispensato dal leggere queste pagine.

Chi invece ama vagliare, riflettere e affidare al cervello l’elaborazione di un pensiero informato, potrà trarre qualche vantaggio da questa lettura. Stimolati dai colleghi della Fondazione per le scienze religiose Giovanni XXIII di Bologna, sedici esponenti del mondo accademico italiano, esperti di varie discipline umanistiche, si misurano con il tema già ben delineato nel titolo del libro, a partire dagli atti terroristici che sconvolsero la capitale francese all’inizio del 2015 e in particolare dall’eccidio alla redazione del giornale satirico Charlie Hebdo, che aveva pubblicato vignette considerate oltraggiose e blasfeme dai musulmani (irriverenza già da tempo rivolta anche verso le istituzioni ecclesiastiche e i simboli cristiani).

In una società laica per definizione, com’è quella francese (ed europea) cosa è lecito scrivere o dire? E cosa è bestemmia? Offendere il sentimento religioso o attentare alla laicità dello Stato? E cos’è laicità? Imporre limiti alle manifestazioni religiose personali o al libero pensiero? E che tipo di società sono le nostre? Quali paradigmi le descrivono? E quali i percorsi possibili per una convivenza credibile e feconda? Il tema della blasfemia e dei «diritti di Dio» viene analizzato a partire dalla sensibilità cristiana, musulmana, ebraica. Non mancano saggi che esaminano l’evoluzione della satira religiosa nell’Europa moderna. (g.s.)

Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai al sito dell'Ufficio pellegrinaggi
Una nuova strada
Cristiana Dobner

Una nuova strada

Carlo Maria Martini, gli Esercizi e la Parola
Grecia

Grecia

Luoghi cristiani e itinerari paolini
Il libro della vita
Alberto Mello

Il libro della vita

Leggere i Salmi
Preferivo le cipolle
Giorgio Bernardelli

Preferivo le cipolle

Dieci obiezioni (da sfatare) a un viaggio in Terra Santa