Terrasanta.net - Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Sette temi per un dialogo ancora giovane

Terrasanta.net
6 novembre 2015
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
Sette temi per un dialogo ancora giovane

Ricorre quest’anno il cinquantesimo anniversario della dichiarazione conciliare Nostra aetate e quest’opera di Brunetto Salvarani - «piccola teologia cristiana di Israele», come recita il sottotitolo - prende le mosse proprio da quella svolta di mezzo secolo fa. Del dialogo tra ebrei e cristiani vengono presentati sette temi cruciali.


(g.s.) – Ricorre quest’anno il cinquantesimo anniversario della dichiarazione conciliare Nostra aetate e quest’opera di Brunetto Salvarani, «piccola teologia cristiana di Israele» come recita il sottotitolo, prende le mosse proprio da quella svolta di mezzo secolo fa.

Salvarani, che da lungo tempo è sulla breccia del confronto tra ebrei e cristiani, scrive qui con intento divulgativo, avendo in mente come interlocutori privilegiati i cristiani attivi nella vita quotidiana delle loro Chiese con diverse responsabilità e ministeri. Del dialogo tra ebrei e cristiani vengono presentati «sette temi cruciali» secondo l’autore: Israele, il popolo scelto da Dio; le Scritture ebraiche; Gesù di Nazaret (o Yeoshuah Ben Yosef); l’antigiudaismo cristiano; la Shoà; la relazione tra memoria e futuro. Ogni capitolo si conclude con poche righe intitolate Promemoria per le comunità cristiane, nelle quali Salvarani tira le somme del discorso appena svolto e propone approcci consoni, almeno in parte già acquisiti dalla coscienza ecclesiale contemporanea.

Nelle conclusioni Salvarani prende in prestito alcune parole di Rinaldo Fabris – altro pioniere – per dire che «l’ebraismo è come un continente nuovo, nel quale i cristiani sono da poco tempo sbarcati: essi hanno perlustrato solo qualche tratto della spiaggia». Come a dire che la strada da percorrere è ancora molta e potenzialmente feconda, in primo luogo per l’esperienza di fede dei cristiani.


Brunetto Salvarani
De Judaeis
Piccola teologia cristiana di Israele
Gabrielli editori, San Pietro in Cariano (VR) 2015
pp. 160 – 14,00 euro

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Dell’umana fratellanza e altri dubbi
Adnane Mokrani, Brunetto Salvarani

Dell’umana fratellanza e altri dubbi

Perché l’Europa ci salverà
Bartolomeo Sorge, Chiara Tintori

Perché l’Europa ci salverà

Dialoghi al tempo della pandemia