Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Settembre 2014


Monsignor Audo, di <i>Caritas</i> Siria: «La guerra ha impoverito il nostro popolo»
Carlo Giorgi

Monsignor Audo, di Caritas Siria: «La guerra ha impoverito il nostro popolo»

«Oggi in Siria tutti siamo diventati poveri. In questa situazione di povertà, però, la componente cristiana ha maggiori difese», racconta mons. Antoine Audo, vescovo caldeo di Aleppo e presidente della Caritas siriana. Il presule ci racconta però anche episodi concreti che testimoniano la dignità di un popolo che non si rassegna alla barbarie.

L’obiezione di coscienza di 43 agenti dei servizi segreti israeliani
Terrasanta.net

L’obiezione di coscienza di 43 agenti dei servizi segreti israeliani

Pochi giorni fa 43 riservisti dei servizi di sicurezza israeliani hanno indirizzato al primo ministro Benjamin Netanyahu e ai vertici militari una lettera per esprimere la propria obiezione di coscienza davanti a un sistema di spionaggio che calpesta i diritti fondamentali dei palestinesi. E che farebbe della sicurezza nazionale un pretesto per perpetuare l'occupazione.

Terrasanta.net

Anche nel Kurdistan iracheno la Parola di Dio ridà coraggio

Molti cristiani dell’Iraq, derubati, perseguitati e umiliati, resistono alla tentazione di vendicarsi o di fuggire davanti all'avanzata islamista solo grazie alla preghiera e all’ascolto della Parola di Dio. Da Zakho, cittadina nel Kurdistan iracheno, dove sono sfollate numerose famiglie, ci giunge una testimonianza che volentieri riportiamo.

Un coro giovanile in Terra Santa: essere pellegrini in tempo di guerra
Giampiero Sandionigi

Un coro giovanile in Terra Santa: essere pellegrini in tempo di guerra

L'ultima guerra di Gaza, nel cuore dell'estate, ha indotto molti turisti e gruppi di pellegrini a disertare la Terra Santa. Ma chi ha sfidato le cattive notizie e deciso comunque di partire ha fatto un'esperienza di grazia non comune. Come è capitato ai ragazzi di Shekinah, il coro giovanile della diocesi di Milano. Abbiamo raccolto alcune delle loro voci.

Storie e luoghi dell’Italia ebraica
Manuela Borraccino

Storie e luoghi dell’Italia ebraica

Leggere questo libro della storica Anna Foa significa ripercorrere la genesi e lo sviluppo di un fenomeno tutto italiano, quello appunto dei quartieri chiusi da mura e portoni in cui gli ebrei finirono segregati dal XVI secolo fino all’Emancipazione dando origine alla cosiddetta «età dei ghetti». Un fenomeno, argomenta la Foa, strettamente legato a come la Chiesa cattolica percepiva il rapporto con gli ebrei.

Il femminile al centro della Giornata europea della cultura ebraica
Terrasanta.net

Il femminile al centro della Giornata europea della cultura ebraica

Nel fine settimana alle porte si celebra in tutta Europa la Giornata della cultura ebraica che quest’anno – con il titolo Donna Sapiens - è dedicata alla figura femminile nell’ebraismo. Il tema unirà le centinaia di iniziative in calendario in trenta Paesi europei e settantasette località in Italia. Per il secondo anno, a Milano tutt’attorno alla Giornata, dal 13 al 16 settembre, si sviluppa una rassegna di eventi che va sotto il titolo Jewish and the City.

Franciscan Media Center

Video – A colloquio con il nuovo arcivescovo melchita della Galilea

Monsignor George Bacouni, arcivescovo melchita di Acri, ha fatto ingresso in diocesi il 5 agosto. Nei giorni scorsi ha voluto incontrare i giornalisti per presentarsi. Del suo programma pastorale dice: «Ho un unico desiderio: che il clero sia un buon clero e che il laicato sia un buon laicato, a immagine di Cristo». La sua diocesi conta 33 parrocchie e 76 mila fedeli.

A Rimini torna il Festival Francescano, nel segno della gioia
Terrasanta.net

A Rimini torna il Festival Francescano, nel segno della gioia

Mancano meno di tre settimane alla sesta edizione del Festival Francescano, che anche quest’anno si svolgerà nelle vie e nelle piazze del centro storico di Rimini, precisamente dal 26 al 28 settembre. Il titolo scelto per quest’anno è Liberi nella gioia! Un tema solo apparentemente anacronistico rispetto al momento storico che stiamo vivendo. Anche le Edizioni Terra Santa presenti al Festival con uno stand e un nuovo libro di Topo Jorge dedicato ai bambini.

<i>Io sto con la sposa</i>, diritti senza frontiere
Luca Balduzzi

Io sto con la sposa, diritti senza frontiere

Viene prima il rispetto dei diritti umani, o quello delle regole? A questa domanda risponde senza alcuna esitazione il documentario Io sto con la sposa, di Antonio Auguagliaro, Gabriele Del Grande e Khaled Soliman Al Nassiry. Presentato alla Mostra del Cinema di Venezia, racconta la storia (vera) di un corteo nuziale (finto), inscenato per consentire a cinque profughi di provare a realizzare il loro sogno di raggiungere la Svezia dall'Italia.

Franciscan Media Center

Video – Padre Hernandez: «I cristiani di Gaza, una sola famiglia»

È un volto stanco, ma non disperato quello di padre Jorge Hernandez, il parroco della chiesa cattolica latina a Gaza. Ci parla della sua comunità e di come ha subito i 50 giorni di guerra a cavallo tra luglio e agosto. Lo abbiamo incontrato presso la curia del patriarcato latino di Gerusalemme poco dopo il rientro da Roma, dove è stato ricevuto da Papa Francesco.

La tempesta
William Shakespeare

La tempesta

Una fiaba raccontata da Charles e Mary Lamb
Pensa scrivi vivi
Sonia Scarpante

Pensa scrivi vivi

Il potere della scrittura terapeutica
Guida letteraria del mare

Guida letteraria del mare

Pagine naviganti dai più grandi scrittori d'ogni tempo e latitudine
Il tesoro di Francesco
Massimo Fusarelli

Il tesoro di Francesco