Terrasanta.net - Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Benedetto XVI in Libano tra speranze e timori

l'editoriale
27 luglio 2012
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Dal 14 al 16 settembre prossimo, Benedetto XVI si recherà in Libano per una visita apostolica carica di significato e di attese. Oggi come non mai, infatti, i destini del Medio Oriente e della Terra Santa, hanno bisogno di essere affidati alla misericordia del Risorto, ma anche alle cure materne della Patrona del Libano (vedi servizio a p. 2).

Uno degli eventi centrali della visita riguarda la consegna ai vescovi di quelle terre dell’esortazione apostolica post-sinodale per il Medio Oriente, che conclude l’itinerario di riflessione delle Chiese sfociato nel Sinodo straordinario svoltosi a Roma dal 10 al 24 ottobre 2010. L’esortazione apostolica riprenderà le tematiche centrali del Sinodo, ma costituirà anche uno stimolo a guardare oltre, offrendo una risposta alla luce della fede circa le difficoltà e le provocazioni poste in molti Paesi dalle rivoluzioni arabe. Ed è proprio il contesto regionale a destare più di qualche preoccupazione in vista del viaggio del Santo Padre. La vicina Siria è straziata da una guerra intestina segnata da un pesantissimo tributo di sangue. E il Libano risente inevitabilmente di una situazione di crescente instabilità, tanto che qualcuno – nelle scorse settimane – ha paventato la possibilità che il viaggio del Santo Padre possa, per ragioni prudenziali, addirittura essere annullato.

Chi conosce le sofferenze di quelle Chiese, sa però quanto i cristiani locali aspettino il Papa e quanto sia loro necessaria una parola d’incoraggiamento. «La mia difesa è nel Signore», canta il Salmo 7. Ecco perché crediamo quanto mai utile che i cristiani di tutto il mondo accompagno il viaggio del Papa nel Paese dei cedri con l’unico scudo efficace: quello della preghiera.

Come ricevere l'Eco

Il tabloid Eco di Terrasanta viene spedito a tutti coloro che sono interessati ai Luoghi Santi e che inviano un’offerta, o fanno una donazione, a favore delle opere della Custodia di Terra Santa.

Maggiori informazioni
Sfoglia l'Eco

Se non hai mai avuto modo di leggere Eco di Terrasanta, ti diamo la possibilità di sfogliare un numero del 2019.
Buona lettura!

Clicca qui
Sostienici

Terrasanta.net conta anche sul tuo aiuto

Dona ora
Acque di Sopra e Acque di Sotto

Acque di Sopra e Acque di Sotto

Letture e interpretazioni di testi sacri
Finalmente libera!
Asia Naurīn Bibi, Anne-Isabelle Tollet

Finalmente libera!

I bambini non perdonano
Vanessa Niri

I bambini non perdonano

Che fine ha fatto l’infanzia al tempo del coronavirus?
Perché la politica non ha più bisogno dei cattolici
Fabio Pizzul

Perché la politica non ha più bisogno dei cattolici

La democrazia dopo il Covid-19