Terrasanta.net - Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
La città natale del frate archeologo lo ricorda il 14 dicembre, a 20 anni dalla morte.

Avigliano ricorda fra Virgilio Corbo

14/12/2011  |  Avigliana
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

La Città di Avigliano (Potenza) dedica il 14 dicembre 2011 al ricordo del proprio illustre figlio, padre Virgilio Corbo, frate minore e archeologo della Custodia di Terra Santa, nato proprio ad Avigliano nel 1918 e morto a Cafarnao nel 1991.

La commemorazione si apre alle 16.30 con la deposizione di un omaggio floreale davanti alla stele che commemora fra Virgilio.

Alle 18.00 l’arcivescovo di Potenza, mons. Agostino Superbo, presiede una celebrazione eucaristica nella basilica di Santa Maria del Carmine.

Al termine è prevista una testimonianza del decano dello Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme, fra Massimo Pazzini, che parlerà sul tema «Padre Virgilio Corbo: uomo, francescano, archeologo in Terra Santa».

Per l’occasione sarà anche disponibile la ristampa anastatica (curata dalle Edizioni Terra Santa) del volume Padre Virgilio Corbo, una vita in Terra Santa.

Tabor
Giulio Michelini

Tabor

Il mistero della Trasfigurazione
Abbecedario biblico
Francesco Patton

Abbecedario biblico

Nutrirsi delle Scritture dall'A alla Z
Il nonno e la bambina
Roberto Piumini

Il nonno e la bambina