Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Venticinque anni dopo con Benedetto XVI nella città di Francesco

l'editoriale
12 ottobre 2011
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

«Mi recherò pellegrino nella città di san Francesco, invitando ad unirsi a questo cammino i fratelli cristiani delle diverse confessioni, gli esponenti delle tradizioni religiose del mondo e, idealmente, tutti gli uomini di buona volontà, allo scopo di fare memoria di quel gesto storico voluto dal mio Predecessore e di rinnovare solennemente l’impegno dei credenti di ogni religione a vivere la propria fede religiosa come servizio per la causa della pace». Con queste parole Benedetto XVI annunciava il primo gennaio scorso, durante l’Angelus domenicale in piazza San Pietro, il pellegrinaggio ad Assisi per il venticinquesimo anniversario della Giornata mondiale di preghiera per la pace, promossa da Giovanni Paolo II nel 1986.

A pochi giorni, ormai, dall’appuntamento, fissato per il 27 ottobre, il mondo guarda con trepidazione ad Assisi, da dove il Papa e i responsabili delle grandi religioni lanciano ancora una volta all’umanità un messaggio di speranza e di pace, nel rispetto e nell’accoglienza delle reciproche differenze.

Chi come noi ha a cuore il cammino di pace in Terra Santa, la sorte delle Chiese e delle comunità cristiane in Medio Oriente, il dialogo tra i credenti nell’unico Dio, non può guardare, sulla scorta dell’insegnamento di Francesco, all’incontro di Assisi come ad un «momento propizio», per riaffermare l’impegno a vivere la propria fede nella prospettiva di un servizio alla pace tra i popoli e le religioni. Perché, come ha ripetuto il Papa, «chi è in cammino verso Dio non può non trasmettere pace, chi costruisce pace non può non avvicinarsi a Dio»

Come ricevere l'Eco

Il tabloid Eco di Terrasanta viene spedito a tutti coloro che sono interessati ai Luoghi Santi e che inviano un’offerta, o fanno una donazione, a favore delle opere della Custodia di Terra Santa.

Maggiori informazioni
Sfoglia l'Eco

Se non hai mai avuto modo di leggere Eco di Terrasanta, ti diamo la possibilità di sfogliare un numero del 2020.
Buona lettura!

Clicca qui
Sostienici

Terrasanta.net conta anche sul tuo aiuto

Dona ora
Educare nel tempo della complessità
Mara Borsi

Educare nel tempo della complessità

Paradigmi pedagogici della storia e della contemporaneità
Giornate di archeologia

Giornate di archeologia

Arte e storia del Vicino e Medio Oriente. Atti della VI edizione
Il giardino incantato
Carlo Grande

Il giardino incantato

Un viaggio dell’anima dalle Alpi occidentali alle colline delle Langhe e del Monferrato
Giovanni

Giovanni

Nuova traduzione ecumenica commentata