Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Febbraio 2011


Sosteniamo i frati della Custodia al Cairo
Terrasanta.net

Sosteniamo i frati della Custodia al Cairo

In queste settimane di grande trambusto in Egitto, la situazione dei quartieri più poveri del Cairo peggiora ulteriormente a causa dei disordini. In una delle aree più disagiate della metropoli sono presenti ed operano i frati minori del convento del Musky. Alle attività di studio essi affiancano una costante opera di carità verso i meno abbienti. Nell'intento di sostenerli l’ong Ats-Pro Terra Sancta lancia un appello urgente alla solidarietà.

Valle del Giordano, sminamento lento
Terrasanta.net

Valle del Giordano, sminamento lento

È sicuro, per l'incolumità dei fedeli, il sito del battesimo di Gesù sulla sponda occidentale del Giordano? Se l'è domandato nelle settimane scorse Roots of Peace, una ong che si occupa in molti Paesi del mondo dello sminamento post-bellico dei terreni ad uso civile. Sul versante ovest della Valle del Giordano ci sono ancora parecchi campi minati.

Gerusalemme testa il tram delle controversie
Giuseppe Caffulli

Gerusalemme testa il tram delle controversie

Il primo febbraio scorso a Gerusalemme sono iniziati i collaudi sui 14 chilometri circa di rotaie della nuova tramvia, contestata dalla popolazione palestinese, ma anche da molti commercianti ebrei, infastiditi dal cantiere. L'inaugurazione della linea, inizialmente prevista per il prossimo aprile, slitta ad agosto.

I palestinesi: L’Unesco tuteli la basilica della Natività
Terrasanta.net

I palestinesi: L’Unesco tuteli la basilica della Natività

Nei giorni scorsi l’Autorità Nazionale Palestinese ha chiesto ufficialmente che anche la basilica di Betlemme sia considerata patrimonio mondiale dell’Umanità. Lo ha annunciato il ministro palestinese del Turismo e delle Antichità Khoulod Daibes. La Natività non è ancora coperta dalla tutela dell'Unesco, al contrario della città vecchia di Gerusalemme e dei suoi maggiori monumenti.

Mar Musa. Oasi di preghiera
Chiara Tamagno

Mar Musa. Oasi di preghiera

Abbarbicato su uno sperone roccioso vicino al villaggio di Nbak, il monastero di Mar Musa domina sulla vasta distesa desertica tra Damasco e Aleppo. L'aspetto è quello di un'antica fortezza che troneggia fra i bastioni costruiti dai romani lungo il temuto limes persiano.

A Gerusalemme aperto ai visitatori un canale di 2.000 anni fa
Rosario Pierri

A Gerusalemme aperto ai visitatori un canale di 2.000 anni fa

Da alcune settimane nel sottosuolo del centro storico di Gerusalemme è aperto ai visitatori un nuovo tratto di un antico canale scavato nei pressi della piscina di Siloe e al quale gli archeologi israeliani si dedicano da lungo tempo, tra mille polemiche. I lavori di sistemazione proseguono e saranno completati nei prossimi mesi.

L’onda lunga egiziana
Giorgio Bernardelli

L’onda lunga egiziana

In Israele e in Palestina si segue con il fiato sospeso quanto sta succedendo in Egitto. In una situazione così in movimento e dagli esiti tanto incerti prevale il panico: in Israele, soprattutto, si palpa il terrore di ritrovarsi di nuovo a fare i conti con il Cairo. Ma questi sono i ragionamenti della geopolitica. Cerchiamo ad ascoltare altre voci, che stanno provando a guardare più lontano.

Franciscan Multimedia Center

Terra Santa News – 4 febbraio 2011

In sommario: si è svolta a Gerusalemme la quinta preghiera straordinaria di tutte le Chiese. Sul Monte delle Beatitudini nel ricordo delle tre suore francescane scomparse poco più di un mese fa. La dodicesima edizione del concorso di musica organizzato dall'Istituto Magnificat. Per san Giovanni Bosco, il 31 gennaio, salesiani in festa anche a Gerusalemme. Con tutti i consacrati di Terra Santa nella festa che ricorda la presentazione di Gesù al Tempio.

Sammak: Egitto, è solo l’inizio di un grande cambiamento
Manuela Borraccino

Sammak: Egitto, è solo l’inizio di un grande cambiamento

I gravi rivolgimenti in atto in Tunisia, in Egitto e in Yemen, rappresentano «solo l’inizio di un grande cambiamento che abbiamo aspettato per molto tempo e che andrà avanti a lungo». Lo ha detto questa mattina a Roma Mohammed Sammak, segretario generale del Consiglio spirituale islamico e consigliere politico del gran muftì del Libano.

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Guida letteraria del mare

Guida letteraria del mare

Pagine naviganti dai più grandi scrittori d'ogni tempo e latitudine
Il tesoro di Francesco
Massimo Fusarelli

Il tesoro di Francesco

Charles de Foucauld – Nuova Edizione
Oswaldo Curuchich

Charles de Foucauld – Nuova Edizione

Nascondersi nel sorriso di Dio
La strega
Mario Lodi

La strega