Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Video – Natale a Gaza con il patriarca latino

Franciscan Media Center
24 dicembre 2010
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Una specie di Natale anticipato... Il 22 dicembre scorso lo ha celebrato il patriarca latino di Gerusalemme, mons. Fouad Twal, con la più isolata e sofferente comunità cattolica di Terra Santa: quella che abita nella Striscia di Gaza. Una regione in cui, su un milione e mezzo di abitanti, i cristiani sono solo 2.500 e i cattolici di rito latino poco più di 200.


(Gerusalemme) – Una specie di Natale anticipato… Il 22 dicembre scorso lo ha celebrato il patriarca latino di Gerusalemme, mons. Fouad Twal, con la più isolata e sofferente comunità cattolica di Terra Santa: quella che abita nella Striscia di Gaza. Una regione in cui, su un milione e mezzo di abitanti palestinesi, i cristiani sono solo 2.500 e i fedeli cattolici di rito latino poco più di 200.

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Calendario di Terra Santa 2022 (da tavolo)

Calendario di Terra Santa 2022 (da tavolo)

Gregoriano, giuliano, copto, etiopico, armeno, islamico, ebraico
Vite meravigliose
Paolo Martinelli

Vite meravigliose

Zuppe, balene e pecore smarrite
Marco Tibaldi

Zuppe, balene e pecore smarrite

Racconti di uomini, donne e cose dallo straordinario mondo della Bibbia