Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Terra Santa News – 10 settembre 2010

Franciscan Multimedia Center
10 settembre 2010
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
Terra Santa News – 10 settembre 2010
(clicca sulla foto per lanciare il video)

I temi di questa puntata: l'8 settembre celebrata solennemente a Gerusalemme la festa della Natività di Maria presso la chiesa di Sant'Anna. Anche a Betlemme arrivano sempre più pellegrini, ma la città dei Territori Palestinesi chiede maggiore solidarietà. Come consuetudine, i capi delle Chiese di Gerusalemme hanno offerto ad alcuni ospiti musulmani una cena dell'Iftar, momento che rompe il quotidiano digiuno del Ramadan. Shanà tovà! è l'augurio che in questi giorni si scambiano gli ebrei, per i quali è cominciato l'anno 5771.


(Gerusalemme) – I temi di questa puntata: l’8 settembre, celebrata solennemente a Gerusalemme la festa della Natività di Maria nel luogo in cui la tradizione localizza la casa dei genitori della Vergine. Anche a Betlemme confermati i flussi crescenti di pellegrini. Ma la città dei Territori Palestinesi chiede più solidarietà. Anche quest’anno, al Centro Notre Dame, i capi delle Chiese di Gerusalemme hanno offerto ad alcuni ospiti musulmani una cena dell’Iftar, che rompe il quotidiano digiuno del Ramadan. Shanà tovà! è l’augurio che in questi giorni si scambiano gli ebrei, per i quali è cominciato l’anno 5771.

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Benediciamo il Signore

Benediciamo il Signore

Preghiere per la mensa
La cucina come una volta
Anna Maria Foli

La cucina come una volta

Storie, segreti e antiche ricette da monasteri e conventi
La didattica dell’IRC tra scuola e Istituti Superiori di Scienze Religiose

La didattica dell’IRC tra scuola e Istituti Superiori di Scienze Religiose

Verso nuovi modelli per la scuola delle competenze
Un nome e un futuro
Firas Lutfi

Un nome e un futuro

La risposta francescana al dramma siriano dei "bambini senza identità"