Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Settembre 2010


Monumenti alla Gloria
Giovanna Franco Repellini

Monumenti alla Gloria

Pressoché sconosciuto in Italia, in Israele è studiato nelle università. L’architetto Antonio Barluzzi, in oltre quarant’anni di attività in Terra Santa, ha progettato alcuni dei più importanti santuari cristiani, cercando ogni volta di tradurre nella forma e nei materiali il messaggio evangelico del luogo. Un profilo di questo straordinario personaggio a cinquant’anni dalla morte.

Una bussola per il prossimo Sinodo sul Medio Oriente
Giampiero Sandionigi

Una bussola per il prossimo Sinodo sul Medio Oriente

L’Instrumentum laboris dell'imminente assemblea speciale del Sinodo dei vescovi dedicata al Medio Oriente è pubblicato in quattro lingue: arabo, francese, inglese e italiano. Redatto dagli esperti della Santa Sede a partire dalle riflessioni delle varie comunità ecclesiali mediorientali, offre una sintesi delle principali questioni sul tappeto. L'abbiamo sfogliato per voi.

Terra Santa News – 17 settembre 2010
Franciscan Multimedia Center

Terra Santa News – 17 settembre 2010

I temi di questa puntata: sul Golgota, il 14 settembre scorso, la festa dell'Esaltazione della Santa Croce. La comunità cattolica latina di Gerusalemme ha accolto il nuovo parroco, padre Feras Hejazin. La storia della «Tenda delle nazioni», un luogo di resistenza pacifica e costruttiva. Sabato 25 settembre la Chiesa ortodossa armena di Gerusalemme ospiterà la quarta preghiera ecumenica straordinaria per la riconciliazione, l'unità e la pace.

Nasce l’Adyan Project, verso un Erasmus del Mediterraneo
Manuela Borraccino

Nasce l’Adyan Project, verso un Erasmus del Mediterraneo

È senza precedenti il progetto-pilota lanciato dall'organizzazione non governativa libanese Adyan Foundation: una sorta di Erasmus virtuale allargato agli atenei della sponda sud del Mediterraneo che ha per oggetto gli argomenti ineludibili dell'integrazione delle minoranze e del rapporto fra fede, identità e ordinamenti civili nelle società multiculturali e multireligiose.

Giorgio Bernardelli

Benjamin spalle al muro

Si avvicina il fatidico 26 settembre, il giorno in cui scade la moratoria per le nuove costruzioni negli insediamenti isrealiani in Cisgiordania. È un passaggio decisivo per vedere se i negoziati diretti tra israeliani e palestinesi voluti dalla Casa Bianca sono seri oppure no. Ieri a Sharm el Sheikh l’amministrazione Obama ieri pare aver messo sul tavolo una proposta che - se confermata - dimostrerebbe che stavolta a quei colloqui c’è davvero un mediatore che fa il suo mestiere...

Pluralismo e religioni
Daniele Civettini

Pluralismo e religioni

Le maggiori religioni sono capaci di rappresentare un fattore unificante e non, viceversa, un’occasione inesorabile di scontro? Se il pluralismo religioso è in quest’epoca una necessità, un libro come questo volume curato da Andrea Pacini, può rivelarsi opera assai interessante, perché prende in esame le tre realtà religiose quantitativamente più influenti: il cristianesimo, l’islam e la galassia induista (con riferimento anche al buddhismo), per vedere se abbiano nelle loro corde la possibilità di un rapporto autentico con l’alterità.

Gli amici di Lolek
Gian Franco Svidercoschi

Gli amici di Lolek

Guida letteraria del gusto

Guida letteraria del gusto

Pagine enogastronomiche dai più grandi scrittori d'ogni tempo e latitudine
I segreti della Natura
Manuela Mariani

I segreti della Natura

Storie in rima di piante e animali