Terrasanta.net - Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

I maroniti a Cipro. Parla l’arcivescovo

Franciscan Multimedia Center
25 maggio 2010
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
I maroniti a Cipro. Parla l’arcivescovo

Non ci sono solo cattolici latini a Cipro. L’altra importante presenza cattolica nell’isola è costituita dalla comunità maronita, Chiesa cattolica di rito orientale con una liturgia che qui viene celebrata in lingua araba, aramaica e greca. L’arcivescovo mons. Youssef Soueif ce ne delinea il profilo in una breve intervista filmata.


(Nicosia) – Non ci sono solo cattolici latini a Cipro. L’altra importante presenza cattolica nell’isola è costituita dalla comunità maronita, Chiesa cattolica di rito orientale con una liturgia che qui viene celebrata in lingua araba, aramaica e greca. L’arcivescovo mons. Youssef Soueif ce ne delinea il profilo in questa breve intervista filmata.
I maroniti approdarono a Cipro da Siria, Libano e Terra Santa in successive ondate, a partire dall’VIII secolo. Si calcola che nel XIII secolo i maroniti fossero almeno 50 mila, oggi il loro numero e decisamente piu ridotto.

(Clicca sulla foto per lanciare il video)

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Dell’umana fratellanza e altri dubbi
Adnane Mokrani, Brunetto Salvarani

Dell’umana fratellanza e altri dubbi

Perché l’Europa ci salverà
Bartolomeo Sorge, Chiara Tintori

Perché l’Europa ci salverà

Dialoghi al tempo della pandemia