Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Video – Cronache dalla Terra Santa (29 marzo-3 aprile 2009)

06/04/2009  |  Gerusalemme
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
https://www.youtube.com/embed/HhlJ4

Questa settimana la cronaca filmata dalla Terra Santa riferisce dell'inaugurazione della mostra su san Paolo, aperta a Gerusalemme, presso la Porta di Jaffa, il 2 aprile. Altro tema: la presentazione di un volume del compianto padre Michele Piccirillo dedicato all'artigianato palestinese di Betlemme. Infine un appello a tutte le diocesi, parrocchie e movimenti perché non dimentichino che il Venerdì Santo tutti siamo invitati dal Papa ad aderire alla Colletta di Terra Santa per sostenere in concreto le comunità cristiane del Medio Oriente. 


Questa settimana la cronaca filmata dalla Terra Santa riferisce dell’inaugurazione della mostra su san Paolo, aperta a Gerusalemme, presso la Porta di Jaffa, il 2 aprile. Altro tema: la presentazione di un volume del compianto padre Michele Piccirillo dedicato all’artigianato palestinese di Betlemme. Infine un appello a tutte le diocesi, parrocchie e movimenti perché non dimentichino che il Venerdì Santo tutti siamo invitati dal Papa ad aderire alla Colletta di Terra Santa per sostenere in concreto le comunità cristiane del Medio Oriente.

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Preti verdi
Mario Lancisi

Preti verdi

L'Italia dei veleni e i sacerdoti-simbolo della battaglia ambientalista
Dizionario Bergoglio
Francesc Torralba

Dizionario Bergoglio

Le parole chiave di un pontificato
Più forte della morte è l’amore
Francesco Patton

Più forte della morte è l’amore

Meditazioni e preghiere per la Settimana Santa
La trappola del virus
Camillo Ripamonti, Chiara Tintori

La trappola del virus

Diritti, emarginazione e migranti ai tempi della pandemia