Terrasanta.net - Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
A Roma, presso la Casa del cinema, in Largo Marcello Mastroianni, 1. Dal 21 al 23 luglio.

Senza Frontiere. Film festival

21/07/2008  |  Roma
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Tre giorni di proiezioni da tutto il mondo, con lungometraggi, documentari, cortometraggi e piccoli gioielli di animazione, che verranno presentati insieme con gli autori ed i registi. Il festival cinematografico Senza Frontiere è impegnato a mostrare e discutere film capaci di scoprire quanto abbiamo in comune noi esseri umani.


Senza Frontiere
Festival cinematografico

Tre giorni di proiezioni da tutto il mondo, con lungometraggi, documentari, cortometraggi e piccoli gioielli di animazione, che verranno presentati insieme con gli autori ed i registi. Il festival cinematografico Senza Frontiere è impegnato a mostrare e discutere film capaci di scoprire quanto abbiamo in comune noi esseri umani.
Il cinema ha l’opportunità di raccontare eccezionali storie di vita, capaci di dissolvere le barriere fisiche e mentali, e mostrare, dunque, un cammino all’umanità.

Il festival è diretto da Fiamma Arditi, Janina Quint e Mariam C. Said, in collaborazione con la Casa del Cinema che ha sede nel parco di Villa Borghese, a Roma.

Tra le pellicole che verranno proiettate ve ne segnaliamo alcune per la loro attinenza con le questioni dei popoli e delle culture mediorientali. 

Football Under Cover, di David Assman e Ayat Najafi, in programma il 21 luglio alle 16.00.

Another Road Home, di Danae Elon, anch’esso proiettato il 21 luglio (alle 18.00)

Knowledge Is the Beginning, di Paul Smaczny. Il 21 luglio alle 21.00.

Strangers, di Erez Tadmor e Guy Nattiv, in calendario il 23 luglio alle 21.00.

Tutti i film verranno introdotti da registi, scrittori, critici. 

Per saperne di più clicca qui.

 

Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti