Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
Presso il Centro di Terra Santa a Milano in via G. Gherardini, 5. Ogni lunedì, alle 17.30, da metà ottobre ai primi di dicembre.

Introduzione alla lingua ebraica

15/10/2007  |  Milano
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

La seconda proposta della sessione autunnale di corsi presso il Centro di Terra Santa è il modulo base di introduzione alla lingua ebraica. Il corso fa parte di un ventaglio di iniziative che mirano a diffondere e promuovere le conoscenze delle tradizioni culturali e linguistiche presenti in Medio Oriente.


Continua presso il Centro di Terra Santa la sessione autunnale dei corsi di introduzione alle tradizioni religiose mediorientali.

Il secondo corso in ordine cronologico è quello della prof.ssa Elena Lea Bartolini di

Introduzione alla lingua ebraica
e al suo simbolismo

 
Il programma comprenderà i seguenti contenuti:

– Cenni generali sulla storia della lingua ebraica sia biblica sia moderna
– introduzione all’alfabeto e al sistema vocalico aggiuntivo
– introduzione al significato simbolico delle singole lettere e al suo utilizzo in ambito mistico
– esercizi di lettura su testi facili vocalizzati

Il modulo si articola in otto appuntamenti settimanali di un’ora e mezza ciascuna: dalle 17.30 alle 19.00 di ogni lunedì a partire da metà ottobre e fino al 3 dicembre incluso.

Per iscriversi è richiesto il versamento di 100,00 euro (il materiale didattico non è incluso).

Infoline: 02 345.92.679
e-mail: info@terrasanta.net

Visualizza tutti gli appuntamenti per prendere visione
degli altri corsi in calendario.

 

Benediciamo il Signore

Benediciamo il Signore

Preghiere per la mensa
La cucina come una volta
Anna Maria Foli

La cucina come una volta

Storie, segreti e antiche ricette da monasteri e conventi
La didattica dell’IRC tra scuola e Istituti Superiori di Scienze Religiose

La didattica dell’IRC tra scuola e Istituti Superiori di Scienze Religiose

Verso nuovi modelli per la scuola delle competenze
Un nome e un futuro
Firas Lutfi

Un nome e un futuro

La risposta francescana al dramma siriano dei "bambini senza identità"