Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia
Una cinquantina di frati riuniti per un tempo di riflessione circa i bisogni, le speranze e i progetti della Custodia in Terra Santa, alla luce del Vangelo e del carisma francescano.

Capitolo di Betlemme, occasione di fraternità e di crescita

l'editoriale
4 giugno 2007
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
Capitolo di Betlemme, occasione di fraternità e di crescita
L'inizio dei lavori del capitolo custodiale il 3 giugno a Betlemme.

«Siamo arrivati, dopo un periodo di tempo dedicato alla riflessione e al confronto comunitario, alla vigilia del Capitolo custodiale. I sussidi proposti e gli incontri di preparazione hanno dato a tutti i frati la possibilità di meditare e di formarsi delle convinzioni sulle tematiche capitolari. Un capitolo, nello spirito francescano, è un’occasione provvidenziale per vivere un’esperienza di fraternità e di crescita spirituale».

Con queste parole il padre Custode di Terra Santa, a fine aprile, ha convocato i delegati eletti in tutta la Custodia per il capitolo intermedio, durante il quale i frati sono chiamati a «un confronto sulle speranze, sui bisogni e sui progetti della Custodia». Le sessioni capitolari sono fissate dal 4 al 12 giugno a Be­tlemme, sul tema: «Signore, cosa vuoi che io faccia in Terra Santa?».

«Insieme – scrive il Custode padre Pierbattista Pizzaballa – cercheremo di discernere la sua volontà, per crescere nella fedeltà e realizzare sempre più perfettamente la nostra vocazione francescana. Il nostro lavoro si inserirà nel grande cammino di rinnovamento che tutto l’ordine sta vivendo, nella celebrazione dell’ottavo centenario della sua fondazione».

Riflessione circa i bisogni, le speranze e i progetti della Custodia in Terra Santa, discernimento sul carisma francescano in speciale relazione ai Luoghi Santi… Ce n’è abbastanza per chiedere ai tantissimi amici che condividono l’impegno spirituale e apostolico dei frati minori in Terra Santa di offrire una speciale intenzione nella preghiera quotidiana, in modo che da questo appuntamento l’impegno dei francescani in Terra Santa esca rafforzato e riceva nuovo slancio.

Come ricevere l'Eco

Il tabloid Eco di Terrasanta viene spedito a tutti coloro che sono interessati ai Luoghi Santi e che inviano un’offerta, o fanno una donazione, a favore delle opere della Custodia di Terra Santa.

Maggiori informazioni
Sfoglia l'Eco

Se non hai mai avuto modo di leggere Eco di Terrasanta, ti diamo la possibilità di sfogliare un numero del 2020.
Buona lettura!

Clicca qui
Sostienici

Terrasanta.net conta anche sul tuo aiuto

Dona ora
I segreti della Natura
Manuela Mariani

I segreti della Natura

Storie in rima di piante e animali
Guida letteraria del vino
Anna Maria Foli

Guida letteraria del vino

Pagine inebrianti dai più grandi scrittori d'ogni tempo e latitudine
Collectanea 54 (2021)

Collectanea 54 (2021)

Studia-documenta
Calendario di Terra Santa 2022 (da tavolo)

Calendario di Terra Santa 2022 (da tavolo)

Gregoriano, giuliano, copto, etiopico, armeno, islamico, ebraico