Terrasanta.net - Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.

Israele, di museo in museo via web

Terrasanta.net
23 novembre 2006
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile
Israele, di museo in museo via web

Un sito Internet schiude una porta su un mondo virtuale e spesso è il primo passo verso un'esperienza reale. Le pagine elettroniche di ilmuseums.com rappresentano un utile ed elegante strumento che permette di ottenere in poco tempo le informazioni necessarie relative ai musei, alle mostre e alle sedi espositive israeliane. Le abbiamo esplorate per voi.


(p.r.) – Museo d’arte di Tel Aviv, museo di arte islamica, museo di fotografia, museo degli strumenti musicali… i musei israeliani sono a portata di click.

Il sito ilmuseums.com è un utile ed elegante strumento che permette di ottenere in poco tempo le informazioni necessarie relative ai musei, alle mostre e alle sedi espositive israeliane.

Funziona come una grande banca dati con tre versioni in tre lingue diverse: inglese, russo ed ebraico.

Nella pagina iniziale compare l’elenco dei musei, in ordine alfabetico e diviso per zone geografiche. Da questa pagina è possibile accedere agevolmente alle sezioni dedicate alle singole istituzioni. Per ognuna di queste il portale propone una breve descrizione, fotografie dell’edificio, informazioni utili – orari, indirizzo, telefono… – e accesso al calendario delle esposizioni temporanee, in corso e concluse. Invece, nella sezione dedicata alle mostre, è possibile anche visionare gli articoli relativi all’evento.

Il sito può essere ben riassunto in tre aggettivi: essenziale, c’è tutto quello che serve per avere delle informazioni generali; immediato, non ci sono orpelli grafici che disperdono l’attenzione; elegante, grazie alla bicromia arancione-indaco per sottolineare l’accesso ai collegamenti.

Inoltre, la comunicazione tra le singole istituzioni e il portale, le segnalazioni di musei non ancora inseriti, l’aggiornamento delle informazioni, e i suggerimenti da parte degli utenti contribuiscono certamente a mantenerlo vivo e attendibile.

Efficace anche il motore di ricerca, che permette di effettuare indagini in base alla categoria e/o alla regione di appartenenza. E ancora, il sito ospita un «quaderno delle firme», un forum e la newsletter.

L’unica nota di perplessità riguarda il rimando diretto al sito ufficiale del museo solo in rari casi. Essendo questa un’ottima opportunità di approfondimento, non si capisce se sia frutto di una scelta oppure se semplicemente è un servizio appena attivato e che dovrà essere integrato in futuro.

 

In Terra Santa coi francescani

Recarsi in Terra Santa è toccare con mano i luoghi in cui il Verbo di Dio è entrato nell’esperienza umana in Gesù di Nazaret.

Vai alla pagina
dell'Ufficio pellegrinaggi
Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti
Sostienici

Terrasanta.net conta anche sul tuo aiuto

Dona ora