Terrasanta.net - Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia.
A Trento dall'11 al 14 ottobre 2006

La nona edizione del festival cinematografico Religion Today

11/10/2006  |  Trento
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Sin dai suoi esordi la rassegna cinematografica trentina ha particolari legami con Gerusalemme e la Terra Santa. Quest'anno si sono rafforzati anche i contatti con l'Iran, seguendo l'itinerario percorso dall'ideatrice del festival, Lia Beltrami, che ha voluto calcare a ritroso la via dei magi. Un viaggio di dialogo e confronto culturale - reso possibile dalla quinta arte - che spazia dalle pendici del Moria ai massicci montuosi persiani. Ecco il calendario dettagliato del Festival.


Il Festival internazionale di cinema e religione Religion Today quest’anno ha per tema: Cielo sulla terra: il miracolo.

I titoli presentati alla commissione selezionatrice del festival sono stati 118, provenienti da 18 nazioni (Bangladesh, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Canada, Croazia, Danimarca, Francia, Georgia, Germania, Giappone, India, Iran, Israele, Italia, Russia, Slovenia, Stati Uniti d’America e Svizzera). Rappresentate numerose religioni: cristianesimo, ebraismo, islam, induismo, buddismo, sciamanesimo e tradizioni religiose sufiste, samaritane e precolombiane.

Le 45 opere selezionate saranno proiettate in due sale. Eccovi anzitutto quelle programmate presso il Cinema San Marco in via San Bernardino, 8 a Trento:

mercoledì 11 ottobre

Mattina – ore 8.30: proiezioni per le scuole e incontro con il rabbino ortodosso Gilad Goldschmidt

Pomeriggio – Il Miracolo

ore 14.30: Wasserman di Idit Shechori – Israele, 57′
(film a soggetto – ebraismo)

ore 15.30: A Siracusa dove pianse Maria di Carlo e Paola De Biase – Italia, 29′
(documentario – cattolicesimo)

ore 16.00: One Too Many (Una di troppo) di Shaiya Bernstein – Israele, 24′
(corto – ebraismo)

ore 16.30: With Him (Con lui) di Naghi Nemati – Iran, 10′
(corto – Islam)

ore 16.40: The Moon Faced (Volto di luna) di Rouhollah Hejzi – Iran, 30′
Film a soggetto – Islam

ore 17.10: 25 anni di Medjiugore di Bostjan Debevec – Slovenia, 28′
(documentario – cattolicesimo)

ore 18.00: Cerimonia ufficiale di apertura del Festival

Sera – Radici

ore 20.00: Con estrema crudeltà di Rossen Elezov – Bulgaria, 58′
(documentario – cristianesimo)

ore 21.00: incontro con i registi presenti

ore 21.15: A Green Chariot (Il carrillon verde) di Gilad Goldschmidt – Israele, 48′
(film a soggetto – ebraismo/cristianesimo)

ore 22.05: Red Robin (Il pettirosso) di Parviz Sheiktadi – Iran, 80′
(film a soggetto – Islam/cristianesimo)

giovedì 12 ottobre

Mattina – ore 8.30: proiezioni per le scuole

Pomeriggio – Esperienze

ore 14.30: Truth and Beyond di Ahmed Muztaba Zamal – Bangladesh, 50′
(documentario – Islam)

ore 15.20: Sugarless di Chaim Elbaum – Israele, 10′
(corto – ebraismo)

ore 15.30: Opus Day: Decoding God’s Work (Opus Day: decodificando l’opera di Dio)
di D. Nagliari e M. Boudignon – Canada, 50′
(documentario – cattolicesimo)

ore 16.20: As Parlattë (Le Parlate di Entracque) di M. Pellegrino e S. Gastinelli – Italia, 46′
(documentario – cattolicesimo)

ore 17.10: He (Egli) di Rahbar Ghanbari – Iran, 91′
(film a soggetto – Islam)

ore 18.40: Kaparot di Keren Hakak – Israele, 8′
(corto – ebraismo)

Sera – Testimoni

ore 20.00: La Via della seta: ascesa nel blu di Shohei Shibata – Giappone, 40′
(documentario – buddismo)

ore 20.40: incontro con i registi presenti

ore 20.50: Hanuzska di Nurit Kedor – Israele, 65′
(documentario – ebraismo/cattolicesimo)

ore 21.50: Antonio, guerriero di Dio di Antonello Belluco – Italia, 110′
(film a soggetto – cattolicesimo)

venerdì 13 ottobre

Mattina – ore 8.30: proiezioni per le scuole con l’anteprima del film indiano, introdotto dal produttore D. Emmanuel, Perché accade? di Ajay Kanchan – India, 130′
(film a soggetto – Interreligioso)

Pomeriggio – Storie di donne

ore 14.30: Covenant: Woman, God and All Between (Il Patto: la donna, Dio e tutto) di Nurit Jacobs Yinon, -Israele, 53′
(documentario – ebraismo)

ore 15.25: Una lettera per André di Z. Zamani e A.Hjipoor – Iran, 23′
(corto – Islam/cristianesimo)

ore 15.50: Tainted di Elkie Hershberg – Israele, 18′
(corto – ebraismo)

ore 16.10: Virgin Mary (La Vergine Maria) di Merab Gagua – Georgia, 38′
(documentario – cristianesimo ortodosso)

ore 16.50: Tree of Life (L’albero della Vita) di Leo Taddeus – India,45′
(film a soggetto – cristianesimo)

Sera – L’attesa

ore 20.00: saluto dello Sheikh Abdul Aziz Bukhari, capo della comunità Sufi di Gerusalemme

ore 20.15: When All We Asleep (Mentre tutti erano addormentati) di Fereydoon Hasanpour – Iran, 84′
(film a soggetto – Islam)

ore 21.40: For Whom The Bell Tolls (Per chi suona la campana)
di Dzemal Sabic – Bosnia Erzegovina, 10′
(corto – ebraismo)

ore 21.50: La pensione del prete di Andrea Canetta – Svizzera, 54′
(documentario – cattolicesimo)

ore 22.50: The Wind Will Wind Over the Wheat Farms Again (Il vento soffierà ancora)
di Esmael Y.Ramandi – Iran. 30′
(corto – Islam)

sabato 14 ottobre

Mattina – ore 8.30: Per le scuole l’intervento del cantante e autore Filomeno Lopes e proiezione (fuori concorso) di Occhi di bambino, di T. Pallottino e F. Lopes – Italia/Guinea Bissau, 35′

Pomeriggio – L’ascolto

ore 15.00: Monoteismo di Mohammad Tamini- Iran, 8′
(corto – interreligioso)

ore 15.10: Il grande silenzio di Philip Gröning – Germania, 164′
(documentario – cattolicesimo)

Sera: Cerimonia di premiazione
Introduce la Corale polifonica Cimbra di Lucerna (Svizzera), diretta da Lorenzo Rossi

Queste invece le opere programmate presso la Sala Video del Centro servizi culturali Santa Chiara, in via S. Croce, 67 a Trento.
Si noti che tutte le seguenti proiezioni sono in lingua originale, con sottotitoli in inglese. L’ingresso è gratuito.

mercoledì 11 ottobre

Mattina – ore 8.30: proiezioni per le scuole

Sera – Storie dell’Europa Orientale

ore 20.00: I Meet God in the Dark di Nick Goryachkin – Russia, 28′
(documentario – cristianesimo ortodosso. In lingua russa)

ore 20.30: The Gospel According to Klovic di Bernardin Modric – Croazia, 13′
(corto – cristianesimo. Solo musica)

ore 20.45: Possible Dialogues di Maria Trayanova – Bulgaria, 54′
(documentario – interreligioso. In lingua bulgara)

ore 21.40: Faith in Europe di Vagn Olsen – Danimarca, 28′
(documentario – cristianesimo/ecumenismo. In lingua danese)

ore 22.10: Song Remains the Same di Haris Prolic – Bosnia Erzegovina, 52′
(documentario – interreligioso. In lingua croata)

giovedì 12 ottobre

Sera – L’oriente

ore 20.00: Silent Tower di Moustafa Mansoryar – Iran, 11′
(corto – religione Zoroastriana. In lingua persiana, sottotitoli in italiano)

ore 20.10: The Giant Buddhas di Christian Frei – Svizzera, 92′
(documentario – buddismo. In lingua tedesca)

ore 21.45: Navakal di Prithwiraj Misra – India, 50′
(documentario – induismo. In lingua inglese)

ore 22.35: The Fascination of Faitha di Marita Neher – Germania,42′
(documentario – buddismo. In lingua tedesca)

venerdì 13 ottobre

Sera – La giustizia: Dio e l’uomo nell’Islam

ore 20.00: Justice à Agadez di Lelong Christian – Francia, 78′
(documentario – islam. In lingua francese)

ore 21.20: Life on the Other Hand di Jamshid Mojaddadi – Iran, 37′
(documentario – islam. In lingua persiana)

ore 22.00: Day Break di Hamid Rahmanian – Iran, 85′
(film a soggetto – islam. In lingua persiana)

sabato 14 ottobre

Mattina – ore 8.30: proiezioni per le scuole

Pomeriggio – In Viaggio

ore 15.00: A Piece of Bread di Kamal Tabrizi – Iran, 93′
(film a soggetto – Islam. In lingua persiana)

ore 16.30 (fuori concorso): Diario trentino della GMG 2005 di A.Cagol – Italia, 45′
(documentario – cattolicesimo. In italiano)

* * *

Tra questi lavori la giuria internazionale e interconfessionale assegnerà il Gran premio Nello spirito della fede e i riconoscimenti al miglior film di ciascuna sezione.

Presiede la giuria la vaticanista Alessandra Borghese. Ne fanno parte anche Sheikh Abdul Aziz Bukhari, capo della comunità sufi di Gerusalemme, e il regista israeliano Ohad Ufaz.

I film premiati saranno in seguito proiettati a Roma, Gerusalemme, Milano, Teheran, Lecce, Grosseto e Varsavia.
Saranno ospiti del festival 60 registi e produttori di diversi credo religiosi e provenienti in particolare da Iran, Israele, Usa e Cina.

Eventi Speciali
11-13 ottobre
Seminario di studi Cinema e miracolo
a cura di Davide Zordan
Trento, Via Santa Croce, 77 – Aula Grande ITC

mercoledì 11
ore 14.30 – 17.30: Religiosità e miracolo in Roberto Rossellini: una lettura di Francesco giullare di Dio
Tomaso Subini (Pisa)

giovedì 12
ore 14.00 – 18.00: Ebraismo, cattolicesimo ed effetti speciali. Il tema del miracolo nel cinema di Spielberg
Marcello W. Bruno (Reggio Calabria)

Miracoli laici e fede blasfema in un film di Lars Von Trier
Leonardo Gandini (Trento)

venerdì 13
ore 14.30 – 17.30: Segni che generano stupore: cinema e miracoli
Dario E. Viganò (Roma)

La fatica di credere e l’ambiguità del miracolo. Un itinerario tra Dreyer e Bergman
Pierre Sorlin (Parigi)

7 ottobre – 7 novembre
Mostra Fotografica
Genti di Dio. Viaggio fotografico nell’altra Europa
Fotografie e testi di Monika Bulaj
Trento, Palazzo Geremia

 

* * *

Per ulteriori informazioni:
Religion Today
via S. Croce, 63
38100 Trento
tel e fax +39.0461.981853
Sito web: www.religionfilm.com

 

Newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti

Iscriviti