Storie, attualità e archeologia dal Medio Oriente e dal mondo della Bibbia

Sodano: «La Santa Sede deplora l’attacco al Libano»

14/07/2006  |  Città del Vaticano
email whatsapp whatsapp facebook twitter versione stampabile

Scontro aperto in Medio Oriente. Continuano i bombardamenti israeliani contro il Libano e, in particolare, contro l'aeroporto. Una dichiarazione del segretario di Stato vaticano cardinale Angelo Sodano


Mentre si fa di ora in ora più drammatica la situazione del Medio Oriente, il cardinale Angelo Sodano, segretario di Stato vaticano, ha rilasciato oggi alla Radio Vaticana la seguente dichiarazione:

«Le notizie che ci giungono dal Medio Oriente sono certamente preoccupanti. Il Santo Padre Benedetto XVI e tutti i suoi collaboratori seguono con particolare attenzione gli ultimi drammatici episodi che rischiano di degenerare in un conflitto con ripercussioni internazionali. Come in passato, anche la Santa Sede condanna sia gli attacchi terroristici degli uni sia le rappresaglie militari degli altri. Infatti, il diritto alla difesa da parte di uno Stato non esime dal rispetto delle norme del diritto internazionale, soprattutto per ciò che riguarda la salvaguardia delle popolazioni civili. In particolare, la Santa Sede deplora ora l’attacco al Libano, una Nazione libera e sovrana, ed assicura la sua vicinanza a quelle popolazioni, che già tanto hanno sofferto per la difesa della propria indipendenza. Ancora una volta appare evidente come l’unica via degna della nostra civiltà sia quella del dialogo sincero fra le Parti in causa».

Il profeta e la balena
David-Marc d’Hamonville

Il profeta e la balena

Rileggere il libro di Giona
Tutt’intorno è Francia
Carlo Grande

Tutt’intorno è Francia

Grand tour sentimentale dalle brume di Calais alla luce di Marsiglia
Calendario di Terra Santa 2023 (da tavolo)

Calendario di Terra Santa 2023 (da tavolo)

Gregoriano, giuliano, copto, etiopico, armeno, islamico, ebraico
Provaci ancora Macchia!
Isabella Salmoirago

Provaci ancora Macchia!