Per l'11 settembre sauditi in tribunale?

C'è una legge negli Usa che crea imbarazzo al presidente Donald Trump: è quella che consente ai cittadini di portare in tribunale gli sponsor del terrorismo. Una norma che guasta i rapporti con il governo saudita.

L'inarrestabile Raha

La trentenne Raha Moharrak è stata la prima donna araba ad aver scalato l’Everest. Bella impresa, ma lei dice che scalare il tetto del mondo è più facile che cambiare la mentalità sulle donne nel suo Paese.

Ahmadinejad, il Trump dell'Iran

Mahmud Ahmadinejad, già due volte presidente della Repubblica islamica dell’Iran dal 2005 al 2013, è pronto a ricandidarsi alla presidenza. La sua è una specie di follia politica non priva di logica.

Se il Kurdistan se ne va

Si fa strada il progetto di dividere l'Iraq in una federazione con una repubblica sunnita, una sciita e una curda. La Siria farà la stessa fine? Una polverizzazione che toglie spazi ai cristiani e non favorisce la pace.

I bambini sotto il giogo del Califfo nero

A Mosul i bambini vengono mandati in trincea dai miliziani dello Stato islamico, mentre Internet abbonda di filmati in cui i bambini vengono usati come boia. Il Califfato stravolge la personalità dei più piccoli.

Siria, l'arma spuntata dell'embargo

Gli Usa studiano nuove sanzioni contro la Siria. Eppure è certo: l’embargo non muterà la situazione, non punirà Assad, non avrà alcun benefico effetto sui civili e non affretterà la pace.