Attualità

L'ingresso ufficiale del Custode Patton a Gerusalemme


 Christian Media Center |  8 giugno 2016

Fra Francesco Patton ha fatto il suo ingresso ufficiale a Gerusalemme lunedì 6 giugno, diventando il 168esimo Custode di Terra Santa. Secondo una tradizione secolare, l'accoglienza è avvenuta alla porta di Jaffa.


Nel luogo in cui i pellegrini cristiani tradizionalmente entravano nella città santa il 6 giugno scorso una folla numerosa ha accolto il nuovo Custode di Terra Santa. Un corteo accompagnato dal canto Lauda Jerusalem Dominum e dal suono delle campane a festa lo ha poi scortato fino al convento di San Salvatore, sede della curia custodiale. Nella chiesa parrocchiale che fa parte del complesso conventuale si sono svolti i riti di inizio del ministero. Una breve cronaca in video.

Cisgiordania, la strada col muro incorporato

A nord-est di Gerusalemme, la strada 4370, aperta giorni fa, separa il traffico israeliano da quello palestinese. La "novità" è che per farlo è stata realizzata già con il muro in mezzo...

Antichi resoconti di pellegrini a Gerusalemme

Molte testimonianze scritte lasciate lungo i secoli dai pellegrini cristiani giunti in Terra Santa sono conservate nelle biblioteche francescane di Gerusalemme. In un libro gli esiti della catalogazione.

Un 2018 molto positivo per il turismo in Terra Santa

Oltre 4 milioni di turisti e pellegrini (6 su 10 i cristiani) hanno visitato Israele l'anno scorso, secondo i dati del ministero del Turismo. Nei Territori Palestinesi ne sono arrivati 2,8 milioni.

Gerusalemme abbasserà il volume ai muezzin?

Il nuovo sindaco di Gerusalemme, Moshe Lion, è deciso a varare nuove norme per limitare l'inquinamento acustico prodotto dal canto dei muezzin dai minareti. Non è il primo a provarci. Favorevoli e contrari.