Israele e Arabia Saudita sempre più vicini

Il premier israeliano Benjamin Netanyahu lo ha ribadito giorni fa alla Casa Bianca: Israele flirta coi governi arabi in chiave anti iraniana. Ma se toccate il tema Palestina la musica cambia.

Trump e gli americani che non chiudono le porte

La decisione del presidente Donald Trump di bloccare temporaneamente l'ingresso negli Usa ai cittadini di sette Paesi a maggioranza musulmana ha sollevato proteste tra ebrei e cristiani statunitensi.

Il governo di Israele e l'Isis

Reca davvero la firma dell'Isis l'attentato dell'8 gennaio scorso a Gerusalemme costato la vita a quattro militari israeliani? Non è del tutto detto. E comunque una questione si pone: Israele avversa veramente lo Stato islamico?

La svolta di Aleppo

La guerra in Siria - con la presa dei quartieri di Aleppo in mano ai ribelli - sta per finire oppure no? E tutte le forze regionali che per anni hanno soffiato sul fuoco di questo conflitto da domani che cosa faranno?

Trump e l'affare della vita

Non poteva mancare la domanda sul conflitto israelo-palestinese nella prima intervista ufficiale del neo-presidente americano Donald Trump, rilasciata giorni fa al Wall Street Journal. Non poteva mancare; e la risposta è stata quella tipica dell'imprenditore sceso in campo in politica: la pace come l'affare impossibile, che un uomo ambizioso come lui vorrebbe portare a casa.

Su Gerusalemme all'Unesco lo scontro è politico

Davvero all'Unesco, nei giorni scorsi, hanno approvato una risoluzione che nega l'esistenza di un legame storico e religioso tra gli ebrei e il Muro del Pianto a Gerusalemme? Proviamo a chiarire i termini della questione.

Benjamin l'africano

Che Gerusalemme è

Cosa rivela una kippah