Attualità

Per i pellegrini due nuove cappelle sul Monte Nebo


 Christian Media Center |  15 marzo 2019

Il 10 marzo 2019 il Custode di Terra Santa ha inaugurato due cappelle sul monte Nebo, in Giordania. Una risposta alla crescente affluenza di pellegrini al santuario del Memoriale di Mosè.


Insieme al Custode, fra Francesco Patton, hanno preso parte alla messa il nunzio apostolico in Giordania, mons. Alberto Ortega Martín, e numerosi religiosi e pellegrini.

Il 2018 ha visto un notevole incremento del turismo in Giordania. Il Monte Nebo, superato soltanto da Petra, è tra le mete preferite.

---

Conosci già il nostro bimestrale? Una rivista da leggere e conservare


La rivolta degli affamati a Gaza

Per tre giorni, intorno a metà marzo, nella Striscia di Gaza fasce della popolazione hanno manifestato contro le tasse e la povertà. Pugno di ferro di Hamas per reprimerle.

Youssef Matta, nuovo arcivescovo melchita in Galilea

Il Papa ha confermato l'elezione del nuovo arcivescovo greco-cattolico di Akka (Israele). Si tratta di abuna Youssef Matta (50 anni), scelto dal sinodo greco melchita nel novembre scorso.

Oasi di pace, una borsa per uno stage

Un’opportunità per uno studente o neolaureato: trascorrere sei mesi nell’unica realtà di convivenza pacifica tra israeliani ebrei e arabi.

Un premio francescano a re Abdallah di Giordania

Il prossimo 29 marzo i frati minori conventuali di Assisi consegneranno la Lampada di san Francesco al sovrano hashemita, in riconoscimento della sua azione per la pace e l'armonia.