Nel numero di marzo-aprile 2019


 la redazione |  marzo-aprile 2019

Il sommario dei temi toccati nel numero di marzo-aprile 2019 di Terrasanta su carta. Interamente dedicato all'ottavo centenario del dialogo tra san Francesco e il sultano a Damietta.


PRIMO PIANO
Nel segno dell'incontro tra Oriente e Occidente


Numero speciale nell'ottavo centenario dell'incontro tra san Francesco d'Assisi e il sultano al-Malik al-Kamil
(1219 - 2019)

 

Ciò che piace al Signore, oggi
fra Michael Anthony Perry ofm, Ministro generale dei Frati minori 

 

Come Francesco, sognatori di pace  
fra Francesco Patton ofm, Custode di Terra Santa

 

Da Assisi a Damietta
fra Pietro Messa ofm, Pontificia Università Antonianum - Roma  


Quel frate senz'armi alla quinta crociata
Giuseppe Ligato, storico delle Crociate

 

L'Islam al tempo del sultano
Celeste Intartaglia, Pontificio Istituto di studi arabi e islamistica (Pisai) - Roma

 

Il pazzo di Dio
fra Giuseppe Buffon ofm, Pontificia Università Antonianum - Roma

 

Le ragioni di un viaggio  
fra Gwenolé Jeusset ofm

 

Francesco, pellegrino dell'incontro  
fra Manuel Corullón ofm, missionario in Marocco

 

Dal confronto all'abbraccio
Rosa Giorgi, storica dell'arte, direttrice del Museo dei Cappuccini - Milano

 

Raimondo Lullo. Se la convivenza è un'arte
Sara Muzzi, Pontificia Università Antonianum - Roma

 

Contro i falsi profeti
Shahrzad Housmand Zadeh, Università La Sapienza - Roma

 

Documento sulla fratellanza umana (Abu Dhabi, 4 febbraio 2019)
Papa Francesco - Ahmad al-Tayyib, grande imam di Al-Azhar

 

ARRIVEDERCI
San Francesco, Bergoglio e la via di Damietta
Giuseppe Caffulli

 


 

Ti interessa la storia della nostra rivista? Puoi leggere integralmente le prime cinque annate (1921-1925) in formato elettronico (pdf) comodamente dal tuo computer. Per farlo clicca qui.

Ciò che piace al Signore, oggi

Molti oggi sostengono che il dialogo con l’Islam sia impossibile. Invece, l’incontro tra san Francesco e al-Malik al-Kamil testimonia la possibilità di condividere i doni di Dio.

Come Francesco, sognatori di pace

In un mondo in cui ritorna il paradigma dello scontro di civiltà, l’incontro di Damietta ci ricorda quanto sia improvvido l’uso della violenza e illusoria la vittoria ottenuta con la forza.

Francesco, pellegrino dell'incontro

A partire dalla prima avventura missionaria di Francesco, i suoi frati hanno posto l’accento sul dialogo tra i credenti. La testimonianza di un missionario. da 25 anni in terra d’Islam.