Attualità

Video - La prima mondiale della Sinfonia Eucaristica al Getsemani


 Franciscan Media Center |  24 settembre 2012

Sabato 22 settembre è stata eseguita in prima mondiale al Getsemani (Gerusalemme) la Sinfonia Eucaristica composta da fra Armando Pierucci. L'oratorio musicale è stato trasmesso in diretta dal Franciscan Media Center e rilanciato da emittenti cattoliche e siti internet in tutto il mondo. Si replica in questi giorni a Ginevra, Milano e Matera.


«Nel giardino del Getsemani, dove Gesù fu lasciato solo dai suoi apostoli, le chiese di Gerusalemme hanno vegliato insieme». Con queste parole s’è chiusa la prima mondiale della Sinfonia Eucaristica, trasmessa sabato 22 settembre dal Franciscan Media Center e rilanciata da molte emittenti cattoliche e siti internet di tutto il mondo. Per la prima volta le Chiese di Gerusalemme, rappresentate ai loro massimi livelli, si sono trovate insieme per un evento non ufficiale e di carattere artistico.

La Sinfonia Eucaristica è in realtà una «sinfonia ecumenica», un oratorio formato da canti liturgici delle diverse Chiese, intervallati da momenti musicali appropriati per solisti, coro e orchestra d’archi, composti appositamente da fra Armando Pierucci, organista titolare del Santo Sepolcro e fondatore dell’Istituto Magnificat di Gerusalemme (la scuola di musica della Custodia di Terra Santa).

La Sinfonia Eucaristica - presto disponibile anche su Dvd e Cd - viene replicata il 25 settembre nell’Aula principale delle Nazioni Unite a Ginevra, il 26 settembre nel Duomo di Milano (ore 20.30) e il 29 settembre nella basilica di San Pietro Caveoso a Matera.

800 anni in Terra Santa, alle fonti di un'esperienza

A Gerusalemme nella terza giornata di celebrazioni per l'ottavo centenario della presenza dei Frati minori in Terra Santa vari stimoli hanno riportato alle origini del percorso francescano.

800 anni. Il saluto del Papa e le parole del card. Sandri

Il prefetto della Congregazione vaticana per le Chiese orientali è intervenuto a Gerusalemme nel convegno per gli 800 anni di presenza francescana in Terra Santa. Messaggio di Papa Francesco.

Un inventario fotografico delle prime chiese siriane

A Gerusalemme la dottoressa Emanuelle Main ha parlato dell'opera di fra’ Ignacio Peña in Siria e della documentazione fotografica lasciata dal francescano spagnolo scomparso nel 2010.

Otto secoli in Terra Santa con l'animo di san Francesco

Il ministro generale dei Frati minori, fra’ Michael Perry, ha concluso oggi a Gerusalemme la prima delle tre giornate di celebrazioni per gli 800 anni della presenza francescana in Terra Santa.